Home Vita pubblica Cronache, Storie e Leggende

Cronache, Storie e Leggende

I “perdoni di colpa e di pena” in Quaresima, nelle chiese...

I "perdoni di colpa e di pena" in Quaresima, nelle chiese veneziane   Scrive il Sanudo, nei suoi Diari, che...

La Campana dei falliti, o Campana drio (dietro) Nona

La Campana dei falliti, o Campana drio (dietro) Nona  La vita veneziana era si può dire regolata dalle campane di San Marco. Al...

I “zozoli” (ciccioli) del “zuoba de la caza” (giovedì grasso)

I "zozoli" (ciccioli) del "zuoba de la caza" (giovedì grasso) Woldarico (o Ulderico) patriarca di Aquileia, vano e violento uomo, invece di segnalare...

La scomunica della Chiesa di San Bartolomeo e dei suoi ...

La scomunica della Chiesa di San Bartolomeo e dei suoi parrocchiani La piccola chiesa di San Bartolomeo (o San Bartolomio) fondata nell'anno 840...

Quando a Venezia ci si sposava per contratto

Quando a Venezia ci si sposava per contratto I riti matrimoniali nell'antica Venezia - Il matrimonio come alleanza politica ed economica tra famiglie...

L’incendio dell’Arsenale del 1509

L'incendio dell'Arsenale del 1509 Il 12 marzo 1509, verso sera, si sentì in tutta la città di Venezia una forte esposione, le case...

I Diari di Marin Sanudo

I Diari di Marin Sanudo "Mi assista l'onnipotente Dio. Havendo, non senza summe et cotidiane fatiche compite di scriver le guerre francesi in...

I delitti al Ponte de San Marziale

I delitti al Ponte de San Marziale Nel corso del Seicento i miracoli si succedevano nella chiesa di San Marziale vulgo San Marcilian,...

La festa della Natività della Vergine e l’andata del doge alla...

La festa della Natività della Vergine e l'andata del doge alla Chiesa di San Pietro di Castello Il giorno otto di settembre era...

Le regate curiose nel Settecento

Le regate curiose nel Settecento Nella seconda metà del Settecento la vita a Venezia era allegra: quasi non c'era giorno che non ci...

I decreti in Erbaria a Rialto

I decreti in Erbaria di Rialto Il grande mercato di Rialto, che dava frutta, verdura e ortaggi a tutte le botteghe della città era...

Uno scandaloso alterco in Basilica di San Marco

Uno scandaloso alterco in Basilica di San Marco Nella sera del 31 marzo 1527, vigilia della festa dell'Ascensione si mostrava nella chiesa di...

Le regalie fatte al Doge, una espressione di affetto al Serenissimo

Le regalie fatte al Doge, una espressione di affetto al Serenissimo Il doge riceveva, per diritto o per consuetudine, una grande quantità di...

Caterina Fabris, una donna dall’amor furioso

Caterina Fabris, una donna dall'amor furioso In Calle de la Rosa a San Cassan abitava nel 1749 la famosa Caterina Fabris divisa...

I pulpiti mobili all’aperto nei campi veneziani

I pulpiti mobili all'aperto nei campi veneziani Nella piazzetta di San Giacometto a Rialto, fin dal 15 dicembre 1542, si decretò, con una...

Domenico Trevisan, un patrizio dalla condotta morale integerrima

Domenico Trevisan, un patrizio dalla condotta morale integerrima Scrive il Sanudo nei suoi Diari che il Collegio, la mattina del 5 ottobre 1524,...

Prete Vittore da Malamocco e la Campana di Sant’Alipio

Prete Vittore da Malamocco e la Campana di Sant'Alipio Viveva verso la metà del Quattrocento a Malamocco un tale prete Vittore che officiava...

La ricetta del “brodo nero divino”, di suor Teresa Contarini

La ricetta del "brodo nero divino", di suor Teresa Contarini Nei banchetti veneziani del Cinquecento si mangiava molto, ma per il nostro gusto...

MAPPE GEOREFERENZIATE