Pietro Orseolo un doge fatto santo

Pietro Orseolo un doge fatto santo Il 14 gennaio ricorre la festa di San Pietro Orseolo doge di Venezia, poi monaco dell'ordine di...

I teatri negli ultimi anni della Repubblica

I teatri negli ultimi anni della Repubblica Nei suoi ultimi anni la Repubblica aveva dichiarato quel grande paradosso della "neutralità disarmata" contro la...

La “Moretta”

La "Moretta" La moretta era un maschera ovale di velluto nero, portata esclusivamente dalle donne, che si reggeva sul volto, non con l'uso di lacci,...

L’incontro tra papa Alessandro III e l’imperatore Federico Barbarossa nella Basilica...

L'incontro tra papa Alessandro III e l'imperatore Federico Barbarossa nella Basilica di San Marco Nel 1174 l'imperatore Federico Barbarossa discese, con un nuovo esercito,...

I Greci a Venezia

I Greci a Venezia Quando nel 1082 il vecchio e debole impero bizantino, minacciato dai Normanni, già fatti signori della estrema parte dell'Italia,...

Andata del doge nella Chiesa di San Zacccaria

Andata del doge nella Chiesa di San Zacccaria Al tempo che Agostina Morosini era Badessa in San Zaccaria, cioè a dire, l'anno 855, il Pontefice...

Gabriel Emo. Governatore delle Sforzade, massacratore di turchi

Gabriel Emo. Governatore delle Sforzade, massacratore di turchi 1 La Veneta flotta, comandata da Sebastiano Veniero2, unitamente a quelle di Spagna e del Papa, riportò,...

La pietra acritana, sul selciato del Campo San Pantalon, nel Sestiere...

La pietra acritana, sul selciato del Campo San Pantalon, nel Sestiere di Dorsoduro Quando nel 1256 giunsero a Venezia i dispacci del bailo di Acri,...

Zuan Polo, un buffone a Palazzo Ducale

Zuan Polo, un buffone a Palazzo Ducale Era l'anno 1441 quando a Venezia, con grande pompa si festeggiavano le nozze di Jacopo Foscari,...

Il Doge o Gastaldo Grande dei Nicolotti

Il Doge o Gastaldo Grande dei Nicolotti Il popolo lo aveva battezzato per il "Doge dei Nicolotti", ma nei vari documenti è sempre chiamato...

I “calcagnetti”, nella moda femminile dal Quattrocento al Seicento, a Venezia

I "calcagnetti", nella moda femminile dal Quattrocento al Seicento, a Venezia Un curiosa particolarità di Venezia, cominciata nei primi anni del Quattrocento, erano gli...

Le Cacce o le Feste dei tori durante la Serenissima

Le Cacce o le Feste dei tori durante la Serenissima Antico era l'uso in Venezia, e nelle città di Terraferma delle cacce dei...

Scritte inneggianti al doge Marco Giustiniani, sulle colonne della Biblioteca Marciana...

Scritte inneggianti al doge Marco Giustiniani, sulle colonne della Biblioteca Marciana e della Libreria Sansoviniana Camminando sotto le arcate della Biblioteca Nazionale Marciana e...

Gli ambasciatori a Costantinopoli

Gli ambasciatori a Costantinopoli Essere eletto Bailo (ambasciatore) a Costantinopoli equivaleva nella via delle legazioni alla suprema dignità cui potesse aspirare un patrizio...

Una rivolta per fame a Padova, nel 1533

Una rivolta per fame a Padova, nel 1533 Mentre il Podestà di Padova, sier Agustin da Mula, mandava alla Signoria di Venezia, verso...

Quando a Venezia otto secchi di acqua costavano un soldo

Quando a Venezia otto secchi di acqua costavano un soldo "Venexia è in aqua et non ha aqua". Con queste parole qualcuno cinque...

I Persiani a Venezia

I Persiani a Venezia Il commercio di Tauris (Tabriz) che concentrava quello della Persia e dove concorrevano principalmente le produzioni asiatiche fu assai...

La putta cantarina e sier Lunardo Loredan

La putta cantarina e sier Lunardo Loredan Si legge nel codice 183, classe VII della Marciana: "1676. Lunardo Loredan q. ser Francesco fu...

MAPPE GEOREFERENZIATE

error: Content is protected !!