Il “centoventi”: il fusetto (o stile) sagomato da bombardiere veneto

Il "centoventi”: il fusetto (o stile) sagomato da bombardiere veneto Il fusetto (in francese: poignard; in tedesco: panzerhrecher), detto anche "regola", era una...

“Una piadena de fasioi e sievoli rosti in grea”*, un pranzo...

"Una piadena de fasioi e sievoli rosti in grea"*, un pranzo per il Doge Sebastiano Ziani Il doge Sebastiano Ziani, eletto nel 1172, era un...

I Persiani a Venezia

I Persiani a Venezia Il commercio di Tauris (Tabriz) che concentrava quello della Persia e dove concorrevano principalmente le produzioni asiatiche fu assai...

La baruffa del Cristo, nel 1800 a Chioggia

La baruffa del Cristo, nel 1800 a Chioggia La gigantesca effige del Crocifisso si trova custodita nella Chiesa dell'isoletta di San Domenico, appartenente...

Quando prete Cataldo da Rimini, voleva “tosegar” un pozzo, a Santa...

Quando prete Cataldo da Rimini, voleva "tosegar" un pozzo, a Santa Sofia Si erano trovati a Fusina il 13 aprile 1530: Cosmo Bianchi...

Gabriel Emo. Governatore delle Sforzade, massacratore di turchi

Gabriel Emo. Governatore delle Sforzade, massacratore di turchi 1 La Veneta flotta, comandata da Sebastiano Veniero2, unitamente a quelle di Spagna e del Papa, riportò,...

I forestieri a Venezia

I forestieri a Venezia Nel secolo decimoterzo per i rapidi progressi che faceva il commercio veneziano, i commercianti convenivano numerosi da tutta l'Europa...

La difesa di Bari dei Veneziani contro i Saraceni

La difesa di Bari dei Veneziani di Bari contro i Saraceni Verso l'anno 1000 il doge Orseolo estese l'influenza di Venezia sulla costa...

Gli abiti degli Ebrei da Levante

Gli abiti degli Ebrei da Levante Giuseppe Miques, ebreo marrano a Costantinoli, fu avvisato da alcuni della sua nazione levantina esistente in Venezia...

Un lascito insolito, “el disnar dei orbi” (il pranzo dei ciechi)

Un lascito insolito, "el disnar dei orbi" (il pranzo dei ciechi) Pasquale Malipiero nacque da Donato q. Domenico Malipiero, e da una figliuola di Giovanni...

Il carnevale disgraziato del 1500

Il carnevale disgraziato del 1500 Fu quello del 1500. Nel mese di gennaio cadde una pioggia continua e le strade di Venezia tutte coperte di...

Quando a Venezia fu inventato il Ghetto

Quando a Venezia fu inventato il Ghetto Un rapporto complesso quello tra la comunità ebraica e l’antica Venezia, ma proficuo per entrambe: per...

Quando Taranto voleva dedicarsi a Venezia

Quando Taranto voleva dedicarsi a Venezia Monopoli sul mare, tra Bari e Brindisi, apparteneva nel 1498 alla Repubblica di Venezia e il podestà...

Il Leone marciano di bronzo sulla colonna a ricordo della “Sortita...

Il Leone marciano di bronzo sulla colonna a ricordo della "Sortita di Mestre" Il 27 ottobre 1848 uscivano dal forte di Marghera 2000...

Un bacinetto Veneziano: la visiera di Attila

Un bacinetto Veneziano: la visiera di Attila Il bacinetto (in tedesco Beckenhaube o Kesselhaube; in francese Bassinet; in inglese Basinet; in polacco Przyłbica)...

Una famiglia patrizia alloggiata in una galera nel Canal Grande

Una famiglia patrizia alloggiata in una galera nel Canal Grande Nicolò Balbi di sier Girolamo notificò alla fine del 1582 ai Governatori dell'Entrate...

Un simbolo gnostico sull’architrave di una porta, in Calle Gradisca, nel...

Un simbolo gnostico sull'architrave di una porta, in Calle Gradisca, nel Sestiere di Santa Croce Sull'architrave della porta di una casa, in Calle Gradisca, si...

Gli schiavi a Venezia

Gli schiavi a Venezia Per le condizioni della città non esistevano a Venezia servitù della gleba, ma vi era una blanda servitù che considerava...

MAPPE GEOREFERENZIATE

error: Content is protected !!