Rio Priuli o de Santa Sofia, nel Sestiere di Cannaregio

0
713
Rio Priuli o de Santa Sofia, dal Ponte Priuli - Cannaregio

Rio Priuli o de Santa Sofia, nel Sestiere di Cannaregio

Erano ben due i palazzi Priuli presenti lungo questo rio, che dalle numerose casate sparse per la città ha preso l’intitolazione, così come l’hanno avuta in altri siti, calli, ponti, fondamente, ecc. Venuti a Venezia dall’Ungheria attorno all’anno mille, i Priuli fecero parte del Maggior Consiglio e diedero alla città uomini illustri nell’armi e nella politica. Ca’ Priuli-Scarpon era situata all’angolo con il rio de San Felice, ma nel 1739 un violento incendio la distrusse quasi completamente. Una seconda Ca’ Priuli si affacciava su questo rio, di fronte all’altro palazzetto gotico dimora dei Benedetti. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Campiello de la Racheta
  • Calle Corrente
  • Campiello de le Erbe
  • Fondamenta Priuli
  • Ramo dei Albanesi
  • Calle dei Albanesi
  • Ruga Do Pozzi
  • Rio Terà dei Franceschi
  • Calle del Forno
  • Campiello Priuli
  • Call de le Vele
  • Calle Zotti
  • Calle del Forno
  • Calle Larga Priuli

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.