Pizzolotto distillerie presso Birrificio Birra Pedavena Dreher Venezia, nell’Isola della Giudecca

0
543
Pizzolotto distillerie presso Birrificio Birra Pedavena Dreher Venezia, nell'Isola della Giudecca

Pizzolotto distillerie presso Birrificio Birra Pedavena Dreher Venezia, nell’Isola della Giudecca

Antonio Pizzolotto, speziale di chiara fama, dopo avere approfondito studi sull’impiego dell’erboristeria mondiale, ottiene una serie di estratti ed infusi ad uso terapeutico tanto da essere invogliato ad impiegarli ad uso industriale: fonda quindi a Cornuda, nel 1815 la ditta Pizzolotto. Diceva “mangiare è un bisogno dello stomaco, bere un bisogno dell’anima“, aveva ragione.

Succeduti nel tempo i figli e nipoti, entrano a far parte oltre che della famiglia anche della società, i Luciani, leader della birra (Pedavena). Si rende quindi necessario, nel 1938, trasferire l’azienda a Venezia e precisamente in una parte degli edifici della vecchia fabbrica “Birra Venezia“, rilevandone la proprietà.

Dal 1916 una vasta gamma di prodotti arricchisce la già grande produzione, che va dalla linea dei rosoli, sciroppi, rum e liquori con oltre 55 diversi prodotti, ma rimane sempre il prodotto di maggior richiamo il “Curacao” del lontano 1815. Tanto che nel 1949, con l’aumento del capitale da 500.000 lire elevato a 20 milioni, cambia la denominazione fin qui seguita in S.A. Curacao A. Pizzolotto. Nei primi anni Sessanta, del secolo scorso, comincia un graduale decrescimento della produzione, tanto da chiudere poco dopo. (1)

(1) FRANCESCO BASALDELLA. Fabbriche e cantieri alla Giudecca. (non pubblicato)

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Bussolin Alfonso e foto da Fabbriche e cantieri alla Giudecca. (non pubblicato) di FRANCESCO BASALDELLA.. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.