Famiglia Cicogna

0
4350
Stemma della famiglia Cicogna. Famiglie Venete con le loro armi. Biblioteca Estense universitaria

Famiglia Cicogna

Dai lidi vicini, come scrive il Frescot, passò a Venezia a por stanza la famiglia Cicogna, ed esercitò la professione aromatario. Nel 1381, avendo Marco Cicogna, in occasione della guerra di Chioggia, offerto alla Repubblica sé stesso con un suo famiglio, dodici balestrieri da lui stipendiati, quattromila lire circa dei grossi, ed un suo naviglio, dopo la guerra stessa, fu ascritto con tutta la sua discendenza al Maggior Consiglio. 

Innalzò quindi per arma una cicogna d’argento in campo azzurro. (1)

(1) Il Palazzo Ducale di Venezia Volume IV. Francesco Zanotto. Venezia MDCCCLXI

I dogi della famiglia:

Pasquale Cicogna. Doge LXXXVIII — Anni 1585-1595

Dall’alto in basso, da sinistra a destra: Ponte di Rialto, 5346 (San Marco) – Ponte di Rialto, 1 (San Polo) – Rio de Palazzo o de la Canonica, 4208 (Castello), Calle de lo Squero, 22 (Dorsoduro).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.