Le patere e le formelle del Palazzo Da Mula a Murano

0
429
Palazzo da Mula. Isola di Murano

Le patere e le formelle del Palazzo Da Mula a Murano

Il palazzo venne innalzato dalla famiglia Da Mula nel secolo XIV, e tenuto ad uso di villa, come solevano usare in Murano i patrizi di Venezia a quei tempi, in cui non ancora avevano estesi i loro possedimenti in Terraferma. Ignoto ne restò l’architelto. I capitelli e le formelle furono tolte da costruzioni più antiche, i poggiuoli e la porta d’approdo sono restauri di età posteriore. (1)

Nella facciata di Palazzo Da Mula rivolta verso la Fondamenta Da Mula sono infisse quattro patere e tre formelle con motivi zoomorfici e antropomorfici  che si possono così descrivere nelle loro raffigurazioni: una patera con incisa una nave da carico a vele spiegate con quattro marinai intenti al suo governo, di cui uno in atto di arrampicarsi all’albero, mentre tra le onde nuota una sirena; una patera con un quadrupede (lontra) che guarda all’indietro verso due cacciatori, armati l’uno con la spada l’altro (con un cane al guinzaglio) con lancia, sullo sfondo un castello (2); due patere con due uccelli affrontati tra un albero; una formela con un grifone sovrastante degli uccelli; una formella con due pavoni affrontati che mangiano dell’uva da un albero; una formella con un aquila con le ali dispiegate sopra un globo sovrastante due grifoni e due felidi.

(1) Cenni sulla storia fotografata dell’architettura di Venezia. Tip. Giuseppe Grimaldo Venezia 1855

(2) Alberto Rizzi. Scultura esterna a Venezia. Filippi Editore Venezia

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.