I “barboni” (triglie)

0
590
Barboni o Triglie (Mullus surmeletus e Mullus barbatus)

I “barboni” (triglie)

Per i pescatori e gli intenditori con nome di triglia s’intende solo il Mullus surmeletus, chiamata anche tria de porto o di scoglio, dato che in mare si pesca in minore quantità. Gli esemplari della seconda, Mullus barbatus, sono semplicemente barboni o triglie di fango, buoni, abbondanti e a buon prezzo ma di qualità piuttosto modesta rispetto alla prima.

La triglia vera si pesca in porto sui fondali grotòsi, con un’apposita rete a tramaglio, nei mesi di settembre e ottobre ma sempre in modeste quantità. (1)

(1) La pesca in Laguna. La collezione storica di Minni e Marella. Centro Culturale Candiani 2019.

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.