I busti di Alessandro Vittoria, conservati nel Seminario Patriarcale di Venezia

0
107
Busti di Girolamo Grimani e Apollonio Massa, da "Le Raccolte del Seminario di Venezia"

I busti di Alessandro Vittoria, conservati nel Seminario Patriarcale di Venezia

Presso il Seminario Patriarcale di Venezia sono conservati alcuni ritratti modellati da Alessandro Vittoria (1525-1608), della matirità dell’artista e tra i suoi più felici per intensa espressione e pittorica concretezza.

Il primo dei cinque busti in terracotta è quello del procuratore Girolamo Grimani (m. 1570), modello dell’altro marmoreo nel monumento sepolcrale a San Giuseppe di Castello. Reca la firma: Alexander. V. F.

Segue il ritratto del medico Apollonio Massa proveniente dal monastero delle Convertite alla Giudecca, ove sormontava un’iscrizione con il nome del personaggio e la data 1587. Ma tale busto è probabilmente anteriore a quell’anno, essendo nel volto assai simile all’altro in marmo databile 1572 ora conservato all’Ateneo Veneto ed essendo modellato così vivacemente da potersi ritenere una prima e più felice redazione del ritratto marmoreo classicamente paludato.

Al centro, firmato (A. V. F.), il busto maestoso del Doge Nicolò Da Ponte (m. 1585) proveniente dal distrutto monumento di tale doge nella soppressa chiesa della Carità. L’iscrizione relativa è conservata nel chiostro.

Segue il ritratto di un condottiero, forse della famiglia Zen, data anche la provenienza di tale busto, donato insieme al successivo dalla contessa Zen. Vediamo infine il ritratto del procuratore Pietro Zen, recante nel bordo la scritta: A. AE. LXV /ALEX. VICTOR. F. Poiché l’indicazione degli anni anziché al personaggio, come è stato anche supposto, par bene riferirsi all’autore, l’opera si può datare verso il 1590.

E’ conservata nel Seminario Patriarcale anche una grande statua di Tommaso Rangone, drappeggiato classicamente, opera del Vittoria, già sulla porta del monastero del Santo Sepolcro. (1)

(1) Vittorio Moschini. Le Raccolte del Seminario di Venezia. La Libreria dello Stato Roma 1940

 

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.