I busti in terracotta del Vittoria, di Palazzo Zorzi Marinella Carreggiani Liassidi

0
112
I busti di terracotta di palazzo Carreggiani Zorzi (foto da http://catalogo.fondazionezeri.unibo.it)

I busti in terracotta del Vittoria, di Palazzo Zorzi Marinella Carreggiani Liassidi

Tre busti in terracotta che stavano nel cortile del palazzo Carregiani al Ponte dei Greci, due sono di donna, uno di uomo. Uno dei due ha le parole ALEX.VICTORIA.F nel solito lembo di dietro. Quello dell’uomo ha le speciali sigle A.V.F, pure di dietro. Quel palazzo, che è Liassidi Carregiani oggidì, era al tempo del Vittoria della famiglia Zorzi o Giorgi (“dalle colonne storte”); ed è quindi presumibile che quei tre busti rappresentino personaggi di casa Zorzi. E tanto più che il Vittoria stesso si sa avere lavorato di stucchi in quel palazzo. (1)

Palazzo Zorzi Marinella Careggiani Liassidi

Passaggi di proprietà dei due busti del palazzo Carregiani Zorzi:

  • National Gallery of Art, Washington (DC) (District of Columbia, Stati Uniti d’America) 1961
  • Collezione S.H. Kress, New York (NY) (New York, Stati Uniti d’America) 1954 – 1961
  • Kunsthistorisches Museum, Vienna (Austria) 1940 – 1954
  • Österreichisches Museum für Moderne Kunst und Industrie, Vienna (Austria) 1865 ca. – 1940
  • Palazzo Zorzi Carreggiani, Venezia 1865 ca. (2)

(1) Tommaso Gar. Raccolta di documenti inediti o rari relativi alla storia di Trento. Tipografia Monauni 1858

(2) http://catalogo.fondazionezeri.unibo.it/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: da http://catalogo.fondazionezeri.unibo.it/. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.