Tessitura di tela da vele e fabbrica cordami Cogo Francesco

0
244
Area della Fabbrica Cogo. Calle San Giacomo - Isola della Giudecca

Tessitura di tela da vele e fabbrica cordami Cogo Francesco

Già nel 1846, come si può notare dalla pianta dei fratelli Combatti, e riprendendo una tradizione assai più antica, la Fondamenta di San Giacomo, alla Giudecca, era ricca di grandi magazzini di grani, mentre una vasta ortaglia si sviluppava sul retro attraverso la larghezza dell’isola sino alla laguna.

Qui, nella prima metà dell’800 si insediava in un capannone occupante una piccola parte dell’ortaglia, una fabbrica di cordani e tele da vela; la ditta Cogo, che impegnava una ventina di addetti. Venezia vantava nel settore una forte tradizione. La fabbricazione delle corde in particolare, avveniva in genere all’aperto, sfruttando aree completamente libere, come calli e giardini. La ditta Cogo usufruiva del fabbricato per la tessitura delle tele da vela; esso era un lungo corpo di fabbrica, di 300 metri, adibito a sala di telai (una cinquantina). (1)

L’area della ditta Cogo, verso il 1905, venne acquistata dalla SAVINEM poi CNOMV.

(1) Venezia città industriale. Gli insediamenti produttici del 19° secolo. Marsilio Editori. 1980

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.