Fondaco della Farina

0
926
Fondaco della Farina. Fondamenta del Fontegheto o de l'Accademia - San Marco

Fondaco della Farina

L’edificio lombardesco, destinato a pubblico deposito di farine, ove pure risiedevano i Signori al Formento di San Marco, che erano tre nobili chiamati a giudicare sopra la qualità delle farine, sopra le liti dei bastasi, o facchini ecc., sorse, come da iscrizione, nell’anno 1073 della città, che corrisponde al 1493 dell’era comune, e fu instaurato nel 1584, e nel 1717. Si congiungeva un tempo, per mezzo di un ponte, alla Fondamenta di Terra Nova. Possedeva, giusto il Boschini, un quadro di Bonifazio, rappresentante il Bambino, e San Giuseppe, ed un altro quadro, rappresentante la Madonna col Bambino, incoronata da due angeli, di Pietro Mera. Dopo la metà del secolo trascorso, le sale superiori di questo edificio si cessero ad uso dell’Accademia di Pittura, Scultura, ed Architettura. Dal 1810 però è sede dell’Uffizio di Sanità Marittima. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.