Palazzo Renier a San Pantaleone

0
790
Rio de Cà Foscari - Dorsoduro. Luogo dove si ergeva il Palazzo Renier

Palazzo Renier a San Pantaleone

Un giardino occupa attualmente l’area di questo palazzo, che era posseduto da quel ramo della patrizia famiglia Renier, estintosi nel 1831 in Bernardino q. Alvise, resosi assai benemerito di Venezia, perchè, eletto Deputato all’interna custodia della Città, seppe, la notte del 12 al 13 maggio 1797, con l’arresto di alcuni tumultuanti, e con lo sparo di tre pezzi d’artiglieria dall’alto del Ponte di Rialto, fermare il saccheggio, che minacciava di farsi universale. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.