La Madonna col Bambino, sull’altare della Sala Capitolare della Scuola Grande dei Carmini

0
500
Altare della Madonna del Carmine. Sala Capitolare. Scuola Grande dei Carmine

La Madonna col Bambino, sull’altare della Sala Capitolare della Scuola Grande dei Carmini

Varie scuole di devozione erano ascritte alla Chiesa dei Carmini, e cioè quelle dei Venditori di pesce, sotto il titolo di San Nicolò, quella di Sant’Alberto dei pescatori, che aveva anche il proprio locale fuori della chiesa medesima, quella di San Liberale, una adunanza di cinquecento dame sotto la protezione della Maria Vergine, e quella dei Carmini, dell’uno e dell’altro sesso, che venne eretta nel 1594. In breve tempo questa confraternita divenne forte di ricchezze e di rendite in modo che, oltre ad avere costruito in chiesa un altare in onore di Santa Maria del Carmine, innalzò anche nel secolo XVII il nobile edificio della Scuola per uso delle sue devote funzioni. Questa Scuola dispensava annualmente 125 grazie, da dieci ducati l’una, alfine di collocare  donzelle in matrimonio o perchè vestissero l’abito monastico.

Nella sala superiore di detta Scuola, la Sala Capitolare, Giambattista Tiepolo dipinse nel soffitto, con il suo più bello e purgato stile, in otto compartimenti, altrettante virtù, e nel comparto di mezzo la Madonna che porge la cintura al beato Simeone Stock che le sta dinnanzi prosteso con bell’effetto dell’opera. (1)

Nella stessa sala, al centro dell’altare, è posta una statua di marmo bianco, raffigurante la Madonna che con la mano sinistra sostiene il Bambino e con la destra consegna lo scapolare ai fedeli, opera di Bernardino da Lugano.

(1) ERMOLAO PAOLETTI. Il fiore di Venezia. I quadri, i monumenti, le vedute ed i costumi veneziani. Vol III (Venezia, Tommaso Fontana Tipografico Edit., 1840).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.