La Madonna col Bambino sopra l’ingresso della Chiesa di San Michele in Isola

0
443
Chiesa di San Michele in Isola. Madonna col Bambino

La Madonna col Bambino sopra l’ingresso della Chiesa di San Michele in Isola

Magnifica è la facciata di questa chiesa, tutta lavorata in pietra istriana con ogni grazia, offre porte e finestre con pilastri e contorni, tutti coperti di eleganti monumenti dell’epoca del rinascimento.

Non è possibile avanzare opinioni sull’autore della statua della Madonna col Bambino che si vede sull’acroterio della porta, opera gentilissima che, sebbene manchevole nelle proporzioni perché un po’ troppo allungata (*), è pregevole per il modo con cui le figure sono composte, la maniera garbata delle pieghe del manto e l’espressione di soavità che spira dal volto della Vergine. Le corone di rame dorato, come pure l’ombrello, sono un’aggiunta di cattivo gusto apportata nel 1714. (1)

L’opera presenta un processo di degrado che ha reso ormai, quasi irriconoscibili, i volti della Madonna e del Bambino.

(*) non è una novità questa figura allungata, basta ricordare il mosaico della Madonna col Bambino del secolo XII nella conca del presbiterio della Chiesa di Santa Maria Assunta a Torcello

(1) P. Vittorino Meneghin OFM. San Michele in Isola di Venezia. Stamperia di Venezia 1962

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.