Le patere del Palazzo Van Axel ai Miracoli, nel Sestiere di Cannaregio

0
566
Palazzo Van Axel ai Miracoli. Sestiere di Cannaregio

Le patere del Palazzo Van Axel ai Miracoli, nel Sestiere di Cannaregio

Abbiamo dal genealogista Girolamo Priuli che ne erano in origine proprietari i Soranzo, i quali cooperarono nel 1480 alla fondazione della prossima chiesa di Santa Maria dei Miracoli. Infatti quest’autore, parlando di Marco q. Nicolò Soranzo, cosi si esprime: Il qual Marco fu quello che con il fratello Agostino, senatore, innalzò la chiesa della Madonna dei Miracoli, contigua alla sua casa, antica habitatione de’ suoi.

In progresso di tempo parte del suddetto palazzo passò in proprietà dei Sanuto, e nel secolo XVII venne comperato dai Van Axel. (1)

Nelle facciate del Palazzo Van Axel, rivolte verso la corte interna, sono infisse cinque patere con motivi zoomorfici e una transenna che si possono così descrivere nelle loro figurazioni: una patera con un grifone che aggredisce un cervide; una patera con un felide che azzanna un canide; una patera corrosa con un leone che azzanna un uccello; una patera con motivi vegetali; una patera con due felidi addorsati con le teste affrontate. (2)

(1) Giuseppe Tassini. Alcuni palazzi ed antichi edifici di Venezia. Tipografia Fontana 1879

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.