Targa in marmo degli Esecutori contro la Bestemmia in Ghetto Vecchio

0
315
Ghetto Vecchio. Sestiere di Cannaregio

Targa in marmo degli Esecutori contro la Bestemmia in Ghetto Vecchio

E’ quello scolpito in pietra che si vede tuttora murato in Ghetto Vecchio a pochi passi dall’ingresso del lato della Fondamenta di Cannaregio. Nella parte superiore vi è una scalpellatura, dove prima figurava probabilmente il Leone di San Marco, e sotto reca il curioso testo che segue:

Il Ser.mo Prencipe fa saper et per deliberatione degli Ill.mi et Ecc. Signori Esecutori contro la Bestemmia che sia rigorosamente proibito a qualunque ebreo od ebrea doppo fatti Christiani di introdursi nelle case particolari d’alcuno delli ebrei od ebree sotto pena in caso di trasgressione di corda prigione galera frusta berlina et altre maggiori ad arbitrio di Loro Eccellenze havuto riguardo alla qualità del delitto e del deliquente. Per facilitare la notitia dei trasgressori formeranno processi per via d’inquisitione e riceveranno denoncie secrete nella solita cassella e liquidata la verità saranno con le penne suddette rigorosamente puniti. Conseguiranno li accusatori la taglia di ducati cento da l.e 64 per ducato da esserli data delli beni del reo. Il presente proclama sia pubblicato e scolpito in pietra nel luogo più frequentato dei ghetti a chiara intelligenza d’ogni essecutione essendo costante et rissoluta volontà di Loro Eccelenze che habbia ad essere da chi si sia in ogni sua parte obbidito come sopra. Data dal Mag. sud. li 20 Sett.re 1704, Vicenzo Da Mula essecutor – Alvise Pisani Procurator essecutor – Leonardo Donà Proc.r, essec.r – Pietro Grazoni essec.r – Antonio Canal nodaro. Adì 20 Settembre 1704 pubblicato per Domenico Ganuci comandator“. (1)

(1) IL GAZZETTINO 15 giugno 1923

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.