L’ acqua alta del 12/11/1951 (+151,00 cm) da “Il Gazzettino”

0
149
Piazza San Marco con L' acqua alta del 12/11/1951 (foto Il Gazzettino)

L’acqua alta del 12/11/1951 (+151,00 cm) da “Il Gazzettino”

Il maltempo ha determinato ieri mattina a Venezia il fenomeno impressionante di una alta marea eccezionale che ha completamente allagato la città anche nei punti più elevati. Essa ha raggiunto la quota massima di metri 1,51 sora il livello normale, superando così di quattro centimetri quella, ancora ricordata, del 16 aprile 1936 e solo trovando riscontro in quelle verificatesi nel 1917 e nel 1905. Calle, campielli, salizade e fondamenta sono stati cancellati e tutti i piani terreni delle abitazioni ne eranp invasi. Molti uscivano di casa su barche improvvisate.

Cospicui danni cagionò questa drammatica situazione a centinaia di negozi che ebbero le merci macerate, devastate, asportate dall’acqua del mare mossa dalle continue folate del vento. Si parla di mezzo miliardo perduto. L’operosità veneziana per la intera mattinata è rimasta paralizzata per l’impossibilità degli abitanti di uscire dalle case sotto l’assedio delle acque. Ad eccezione di quelli dei trasporti anche i servizi pubblici rimasero inattivi. Solo nel pomeriggio, col lento decrescere della eccezionale marea la vita cittadina ha potuto gradualmente riprendere il suo ritmo normale.

Treporti e le isole Mesole Liopiccolo sono state invase dalle acque che allagando la campagna danneggiarono gravemente i frutteti, distruggendo parecchio materiale agricolo. anche numerosi capi di bestiame andarono perduti. Al Cavallino parte d’uno stabile d’abitazione è crollata, dopo che gli abitanti s’erano messi in salvo. (1)

Il 14 novembre 1951 si ebbe l’alluvione del Polesine, fu questo un evento catastrofico che colpì gran parte del territorio della provincia di Rovigo e parte di quello della provincia di Venezia (Cavarzere), causando circa cento vittime e più di 180.000 senzatetto, con molte conseguenze sociali ed economiche.

(1) IL GAZZETTINO del 13/11/1951

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Il Gazzettino. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.