Traghetto delle Zitelle (o di San Giovanni della Giudecca), va alle Colonne a San Marco

0
1534
Fondamenta de le Zitelle - Isola della Giudecca

Traghetto delle Zitelle (o di San Giovanni della Giudecca), va alle Colonne a San Marco

Traghetto soppresso. Il traghetto collegava la Piazza San Marco (al Molo tra le colonne) con l’Isola della Giudecca, in prossimità della Fondamenta San Giovanni.  Il traghetto aveva nel 1719 ventisette libertà (licenze) e nel 1774 manteneva quattordici barche per il servizio notturno. (1) I confini del traghetto alla Giudecca andavano da San Giovanni a San Giacomo. (2)

Benedetto Palmio, sacerdote della compagnia di Gesù, essendo venuto nel 1558 a predicare a Venezia, ed avendo scorto molte fanciulle povere esposte alle seduzioni del mondo, ne ricoverò parecchie in una casa nella parrocchia di San Marziale. Nel 1501 si fabbricò a tale scopo un più spazioso edificio alla Giudecca con annesso oratorio, disegnato dal Palladio, e consacrato nel 1588 alla Presentazione di Maria Vergine al Tempio. Il pio conservatorio, che si conosce sotto il nome delle Zitelle.

Nel 1764 si sviluppò grave incendio alle Zitelle, acceso da una figlia di Baldassare Pasqualigo, inviperita per il rinvio del suo promesso  matrimonio.  (3)

(1) Guglielmo Zanelli. Traghetti Veneziani: la gondola al servizio della città. (CICERO Editore).

(2) Gastone Vio. Le Scuole Piccole nelle Venezia dei Dogi (2012).

(3) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.