Rio dei Gozzi, nel Sestiere di Cannaregio

0
258
Rio dei Gozzi, dalla Fondamenta dei Sartori - Cannaregio

Rio dei Gozzi, nel Sestiere di Cannaregio

La ripresa fotografica dall’alto consente di ammirare nell’interezza del suo percorso il rio, situato al confine tra le contrade dei Santi Apostoli e dei Gesuiti; l’antica dimora dei Gozzi si eleva con la sua mole lungo la quinta edilizia sinistra, nei pressi dell’attuale ponte dei Sartori. Il suo originario impianto gotico venne costruito ad opera della famiglia Dolce, che la cedette successivamente ai Contarini; solo nel 1638 fu acquistata dal mercante Alberto Gozzi, detto dalla seda perché teneva negozio di tale merce a Rialto. Mezzo secolo più tardi, questo ramo dei Gozzi si estinse nella persona di un altro Alberto, che per testamento lasciò l’edificio ai quattro ospedali cittadini. Messa all’asta, la Ca’ Gozzi fu acquistata nel 1725 dalla famiglia Sceriman che la tenne per un secolo circa; attualmente è sede di un istituto scolastico privato. Il rio si denomina anche dei sartori o di Sant’Andrea. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta dei Sartori
  • Salizada Sceriman
  • Calle del Remer
  • Calle del Spezier
  • Calle del Padiglion
  • Calle del Squero

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.