Rio de San Luca, nel Sestiere di San Marco

0
719
Rio de San Luca dal Ponte del Teatro - San Marco

Rio de San Luca, nel Sestiere di San Marco

Intorno alla metà del XIX secolo venne chiamato per un certo periodo rio de le poste, quando nella Ca’ Grimani (attuale sede della Corte d’appello), furono installate le Imperial regie poste centrali, successivamente trasferite nella vicina Ca’ Giustinian-Faccanon e, infine, nel Fontego dei tedeschi. Risale al 1072 il più antico documento che accenna alla chiesa parrocchiale di San Luca, fondata in quel torno d’anni dalle famiglie patrizie Dandolo e Pizzamano. Sul lato opposto del rio, di fronte al prospetto della chiesa, sorgeva l’antico Teatro di San Benetto, parzialmente demolito nel 1875 quando venne ribattezzato Teatro Rossini, in omaggio al celebre compositore, e trasformato in sala cinematografica nel secondo dopoguerra. Il rio di San Luca lambisce campo Manin, l’antico campo San Paternian sul quale svettava l’antichissimo campanile a pianta esagonale documentato nell’incisione ottocentesca di Giuseppe Bernasconi (veduta del campo San Paternian, ante 1871), demolito nel 1871. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta de la Chiesa
  • Campo Luca
  • Rio Terà dei Assassini
  • Calle de la Cortesia
  • Calle San Paternian

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.