Pozzo di Cà Balbi

0
574
Pozzo di Cà Balbi - Dorsoduro

Pozzo di Cà Balbi

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con una cornice quadrata sostenuta da quattro volute di foglie d’acanto. Su due lati della vera sono scolpiti due stemmi; sugli altri due lati sono scolpite, ad altorilievo, due teste di leone. Una struttura in ferro regge una carrucola. Base: quadrata. Copertura: lastra metallica convessa.

Campiello del Remer o Balbi. Palazzo Balbi in volta di Canal (n. 3902). Edificio grandioso in uno dei più bei siti del Canal Grande, eretto da Nicolò di Girolamo Balbi dal 1582 al 1590. Si dice essere il disegno di Alessandro Vittoria, di cui poco assai si può egli gloriare. Dai poggiuoli videro le regate molti principi, e Napoleone I onorò pure tal luogo. Fiorisce anche oggidì la patrizia famiglia di tal casato. (1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.