San Giorgio in piedi, bassorilievo sul campanile di San Giacomo da l’Orio, nel Sestiere di Santa Croce

0
447
San Giorgio in piedi. Bassorilievo sul Campanile di San Giacomo da l'Orio. Sestiere di Santa Croce

San Giorgio in piedi, bassorilievo sul campanile di San Giacomo da l’Orio, nel Sestiere di Santa Croce

La maestosa torre quadrata del campanile di San Giacomo da l’Orio, alto 44 metri, è databile fra il 1100 e il 1200. La torre presenta su un lato due bifore inferiori e parallele ed una monofora superiore. Le bifore sono ottenute con una colonnina di trachite e con un capitello a stampella decorato a motivi floreali di tarda continuazione di forme precarolingie.

Poco sopra la porta del campanile si può scorgere sulla lesena centrale un rilievo in marmo greco con San Giorgio in piedi che regge lancia e scudo e la didascalia in letter greche: O Ag(ios) Gheorghios (San Giorgio). Non c’è dubbio che è opera dell’area bizantina, come indica la scritta, ed è anteriore alla prima crociata 1096-1099, data l’iconografia del santo. Ed è assai probabile che sia stata recata qui con le spoglie della quarta crociata. (1)

(1) Antonio Niero. La Chiesa di S. Giacomo dall’Orio Venezia. Venezia Sacra.

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.