Ponte Callas o de la Fenice, sul Rio de le Veste

0
135
Ponte Callas o de la Fenice, sul Rio de la Veste - San Marco

Ponte Callas o de la Fenice, sul Rio de le Veste. Fondamenta de la Fenice – Fondamenta Callas

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, balaustre in pietra.

FENICE (Ponte, Fondamenta, Rio, Fondamenta della) a Santa Maria Zobenigo. Una nobile società, proprietaria dapprima del teatro di San Benedetto, volle erigerne un nuovo in questo sito sopra disegno del Selva. Gettandosene le fondamenta, si rinvennero un grosso tronco d’albero, colle radici ancor fitte nel suolo a dodici piedi sotto il livello del solito flusso, ed un graticcio di vimini ad uso di siepe, indizi, secondo il Filiasi, di un orto, che colà esisteva ai tempi Romani. Questo teatro, che si appellò della Fenice, fu incominciato nel 1791, ed in 18 mesi compiuto. Veniva aperto per la prima volta il 16 maggio 1792, giorno dell’Ascensione, col dramma: I Giuochi d’Agrigento, poesia d’Alessandro Pepoli, musica di Giovanni Paisiello. Dopo quarantacinque anni però ardeva di terribile incendio la notte del 13 dicembre 1836, ma in soli 7 mesi era rifabbricato per opera dei fratelli Meduna, i quali migliorarono in qualche parte il disegno del Selva. In questi ultimi tempi ebbe il teatro della Fenice un altro restauro nella parte ornamentale, eseguito da uno dei medesimi fratelli Meduna, e la sera di San Stefano del 1854 si riaprì alla curiosa impazienza del pubblico.

Il Ponte della Fenice venne eretto soltanto dopo la rifabbrica del teatro, ed è noto che nel 1819, cantando Giuseppina Fedor, si dovette, per il grande concorso, fare in questo sito un ponte di barche, il quale, al termine della stagione, venne rimosso. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.