Corte e Sotoportego de le Cariole, nel Sestiere di San Marco

0
152
Corte de le Cariole. Sestiere di San Marco

Corte e Sotoportego de le Cariole, nel Sestiere di San Marco

Il nome dipende da un falegname che si occupava di preferenza a costruire cariole (carriole). Un messer Lorenzo delle Cariole teneva in questo sito a pigione, nel 1564, una casa e bottega della Chiesa di San Giuliano (vulgo San Zulian), la quale possedeva in Calle dei Specchieri, un tempo detta Calle delle Acque, vari stabili. (1)

In una casa di questa corte, come ricorda una targa commemorativa posta in Calle dei Spechieri, abitava Giuseppe Tassini, il celebre autore delle Curiosità Veneziane; testo della targa: “IN QVESTA CASA ABITO’ / GIVSEPPE TASSINI / AVTORE DELLE CVRIOSITA’ VENEZIANE / APPASSIONATO RICERCATORE DELLE NOSTRE TRADIZIONI / 1827 – 1890 / COMVNE DI VENEZIA / ASSESSORATO ALLA CVLTURA 1988 ASSOCIAZIONE AMICI DI GIUSEPPE TASSINI”.

(1) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. Tipografia Grimaldo Venezia 1872

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.