Iscrizione ai piedi del Ponte de le Balote, nel Sestiere di San Marco

0
293
Calle dei Monti e Ponte de le Balote. Sestiere di San Marco

Iscrizione ai piedi del Ponte de le Balote, nel Sestiere di San Marco

Si ritrova nelle Raspe dell’Avogaria, che una Maria a Ballotis, da San Salvatore, ottenne il 10 aprile 1424 l’annullamento di una condanna inflittale, con sentenza 18 marzo 1422, dal Magistrato del Mobile. Costei poteva essere dalle Ballotte di cognome, oppure venir così chiamata perchè fabbricava o vendeva le balote, o pallottole, che servivano per le votazioni nelle assemblee pubbliche.

Riporta Leonico Goldioni, anagramma di Nicolò Doglioni, nelle sue Cose Notabili et Maravigliose della città di Venetia, che nel 1283 le balote per il Maggior Consiglio si facevano di cera, ma poichè talvolta ne rimaneva sempre qualcuna attaccata ai bossoli, si ordinò che si facessero di pezza di lino, anche per non sentire, dal rumore, in quale bossolo cadevano. Il Gallicciolli (Memorie Venete) ritrovò poi scritto, che le monache di San Girolamo ebbero nel 1421 100 ducati, e nel 1481 altri 50, e ciò per fabbricare le balote ad uso del Maggior Consiglio.

A piedi del Ponte delle Balote, sul muro di una casa, si scorge l’arma Tron a mosaico, con un’iscrizione, dalla quale si viene a conoscenza che quella casa venne lasciata nel 1523 da Antonio Tron procuratore di San Marco alla scuola di Santa Maria dei Mercanti. (1)

 

Testo dell’iscrizione:

EL CHLARISIMO M. ANTONIO
TRO PCHOLATOR DE S. MARCHO
LASO QVESTA CHAXA ALA SHOLA
DE S. MARIA DI MARCHADANTI
ESENDO VARDIAN M. BERNARDO
DEMARIN FO DE M. BORTOLAMIO
DEL MDXXIII”.

(1) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. Tipografia Grimaldo Venezia 1872

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.