Campo San Basegio, nel Sestiere di Dorsoduro

0
130
Campo San Basegio. Sestiere di Dorsoduro

Campo San Basegio, nel Sestiere di Dorsoduro

Il campo prende il nome dalla demolita Chiesa di San Basilio vulgo San Basegio, eretta tra il IX ed il X secolo dalle famiglie Baseggio, Molin ed Acotanto. Distrutta dall’incendio del 1105, venne tosto ricostruita. Crollò in parte per il grave terremoto del 1347; ebbe successivi restauri nel principio del secolo XVI, e dopo la metà del XVII, ma venne sempre rimessa essedno rimasto intatto il corpo della chiesa.

Con la concentrazione delle parrocchie del 1810, la chiesa venne chiusa, ridotta a magazzino e nel 1824 demolita. (1)

(1) Cesare Zangirolami. Storia delle Chiese dei Monasteri delle Scuole di Venezia rapinate e distrutte da Napoleone Bonaparte.

Nel campo o nelle sue immediate vicinanze:

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.