Corte del Cazza e Salizada de Ca’ Zusto, nel Sestiere di Santa Croce

0
551
Cà Zusto. Sestiere di Santa Croce

Corte del Cazza e Salizada de Ca’ Zusto, nel Sestiere di Santa Croce

Un Pietro Cazza da San Giacomo era nel 1408, e nel 1416 decano del Sestiere di Santa Croce nella Scuola Grande di San Giovanni Evangelista. Anche un Giacomo Cazza appartenne qual confratello alla Scuola medesima. Egli morì nel 1421, come hanno i registri di quel pio sodalizio, ove si legge: Jachomo Caia laner da S. Jachomo da lorio passò di questa vita a dì 27 marzo 1421, et a dì 28 del dito fo seppellido a S. Zane. La famiglia di cui parliamo è forse la stessa che più tardi passò ad abitare nella prossima parrocchia di San Giovanni Decollato. Vedi l’Anagrafi, dei Provveditori alla Sanità per l’anno 1638.

L’Orsato, storico Padovano, riferisce che la famiglia Giusto, o Zusto, si trasferì da Padova a Venezia nel 454. Ad epoca antica per certo rimonta il suo arrivo, essendoci noto che esercitò la podestà tribunizia. Essa cooperò alla fondazione di varie chiese di Venezia, e produsse quell’Almorò che ottenne sopra i Bolognesi nel 1276 un segnalato trionfo. Questa famiglia, parte della quale, rimasta esclusa dal M. C. nel 1297, vi fu riassunta nel 1381, era padrona di tutte le botteghe del vecchio Fondaco dei Tedeschi; anzi si legge che, incendiato il medesimo, alienò al pubblico l’area affinché si costruisse il nuovo. I Zusto abitavano in parrocchia di San Giacomo dall’Orio fino dal 1379, poiché un Andrea Zusto da San Giacomo dall’Orio contribuì in quell’epoca prestiti allo Stato. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.