Rio de Santa Giustina, nel Sestiere di Castello

0
768
Rio de Santa Giustina, dalla Fondamenta Santa Giustina - Castello

Rio de Santa Giustina, nel Sestiere di Castello

La chiesa di Santa Giustina veniva annualmente visitata dal doge per commemorare la vittoria di Lepanto avvenuta il 7 ottobre 1571: in quest’occasione il doge regalava alle monache dell’annesso convento alcune monete d’oro dette ‘giustine’. Chiusa al culto nel 1810, fu adibita con l’annesso convento a vari usi; da ultimo divenne sede del Liceo scientifico ‘Benedetti’ e attualmente è oggetto di un radicale restauro. Si affaccia sul rio il settecentesco palazzo Cima-Zon, con l’omonimo ponte, la cui costruzione originaria risale al XIV secolo. La famiglia Zon giunse a Venezia in tempi antichi. Fra i suoi discendenti il Tassini menziona Michele, al quale il papa Eugenio IV nel 1444 affidò otto galere per la guerra contro i turchi. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta Santa Giustina
  • Calle Zon
  • Fondamente Nove

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.