Rio de San Zaninovo, nel Sestiere di Castello

0
2170
Rio de San Zaninovo, dal terzo ponte privato in Fondamenta del Remedio - Castello

Rio de San Zaninovo, nel Sestiere di Castello

Il Rio de San Zaninovo, il quale deve il suo nome alla vicina chiesa di San Giovanni in Oleo vulgo San Zuane Novo, inizia dal Ponte Pasqualico e termina nell’incrocio formato con il Rio de San Provolo. (1)

La chiesa di San Giovanni in Oleo vulgo San Zuane Novo per essere stata innalzata posteriormente, ad altre chiese esistenti in Venezia, sotto il nome di San Giovanni. Sorse per opera della famiglia Trevisan nel 968, ma si rinnovò nel principio del secolo XV, e si consacrò nel 1463.

Secondo lo Stringa, ebbe un altro restauro nel 1520. Finalmente alla metà del Settecento fu rifabbricata sul disegno di Matteo Lucchesi, che pretese in questa sua opera di correggere i difetti del tempio Palladiano del Redentore, onde si chiamava il Redentore redento. Era parrocchiale, ma nel 1808 divenne succursale di San Marco, e quindi nel 1810 di San Zaccaria. (2)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta drio Ruga Giuffa
  • Calle Castagna
  • Calle de la Corona
  • Calle drio la Chiesa
  • Sotoportego de la Stua
  • Fondamenta del Remedio (1)

(1) ConoscereVenezia

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. Tipografia Grimaldo Venezia 1872

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.