Famiglia Tron

0
3607
Stemma della famiglia Tron. Famiglie Venete con le loro armi. Biblioteca Estense universitaria

Famiglia Tron

Vogliono alcuni che la famiglia Tron (o Trono) derivi dalla antica casa Tribuno, come la Memmo: ma Scipione Agnello Malici, negli Annali di Mantova, afferma essere venuta da quella città nelle venete isole, per la irruzione di Attila; a cui aderisce il Frescot, ambedue dicendo, che allora si appellavano Zanti. Altri opinano, provenuta invece questa famiglia dall’Inghilterra: solite contraddizioni, che s’incontrano nei genealogisti. Certo è però che i Tron sostennero fin dagli antichi tempi il tribunato e primeggiarono nelle isole realtine, ed presero parecchie fabbriche, e concorsero all’innalzamento delle chiese di Sant’Ubaldo, e di San Jacopo di Palude. (1)

In questa casa fiorì Nicolò Tron, di grande animo, generale di armata, unito ad Ussun Cassan re di Persia, riportò molte vittorie sopra i Turchi, fu innalzato al grado supremo della patria nel 1471. Notissimi sono i meriti acquistati da questa famiglia nelle guerre contro i Turchi, meriti che inutilmente cercò di oscurare quel Girolamo, giustiziato nel 1504 fra le colonne del palazzo ducale perchè, corrotto dagli infedeli, consegnò loro la rocca di Lepanto in cui trovavasi come governatore. Negli ultimi tempi della Repubblica si ha memoria di un Andrea Tron che la sera del 28 maggio 1775 diede una splendida festa da ballo nel suo palazzo di San Stae all’imperatore Giuseppe, venuto con altri principi a visitare Venezia. Questo senatore, distinto uomo di stato, fu tenuto in gran pregio dal principe ereditario di Russia, che il volle sempre vicino nella brillante dimora fatta fra noi con la consorte nel 1782. (2)

Usò questa famiglia uno scudo bandato d’oro e di rosso, di sei pezzi, sotto un capo d’oro, carico di tre gigli vermigli senza piede, ai quali gigli però alcuni aggiunsero una base di due gradini. (1)

(1) Il Palazzo Ducale di Venezia Volume IV. Francesco Zanotto. Venezia MDCCCLXI

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. Tipografia Grimaldo Venezia 1872

I dogi della famiglia:

Nicolò Tron. Doge LXVIII. Anni 1471-1473

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.