La Madonna col Bambino, sulla facciata dell’Oratorio di Santa Maria della Salute

0
329
Madonna col Bambino. Oratorio della Madonna della Salute.

La Madonna col Bambino, sulla facciata dell’Oratorio di Santa Maria della Salute, in Fondamenta Santa Maria Formosa

Altorilievo che raffigura la Madonna seduta in trono con il Bambino sulle ginocchia.

L’Oratorio di Santa Maria della Salute venne formato dalla riduzione in un unico edificio, nel 1833, della Scuola di San Giosafat e della Scuola Purificazione della Vergine, già molto danneggiate da un fulmine negli ultimi anni della Repubblica. Il nome deriverebbe da un’immagine della Madonna della Salute che vi si conservava e che proveniva da un vicino tabernacolo.

La Scuola di San Giosafat presso il campanile. Apparteneva all’arte dei Fruttaioli, ed aveva sulla facciata un basso rilievo con l’anno 1497, rappresentante San Giosafat, re dell’India, che tiene ai suoi piedi la corona terrestre, ed è cinto da due angeli della corona celestiale. Nell’interno dello stabile, rifabbricato nel 1684, si scorgevano vari quadretti, con la vita e passione di Cristo di Alvise dal Friso.

La Scuola della Purificazione di Maria Vergine. Attigua alla precedente, era stata eretta in tempi antichi dall’arte dei Casselleri (falegnami di casse). Aveva avuto una rifabbrica nel 1550, ed un restauro nel 1601. (1)

(1) Giuseppe Tassini. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.