La Corte de la Nunziata a Santa Maria Formosa, nel Sestiere di Castello

0
504
Sotoportego e Corte de la Nunziata. Sestiere di Castello

La Corte de la Nunziata a Santa Maria Formosa, nel Sestiere di Castello

Forse in questa corte esisteva un antico altarino, o capitello, dove si venerava Maria sotto il titolo dell’Annunziazione.

È noto che i Veneziani nutrirono sempre speciale riverenza verso Maria Annunziata, per la qual causa avevano statuito di celebrare al 25 di marzo, giorno a lei sacro, la festa della fondazione della città, ed incominciare l’anno dal giorno medesimo, sebbene i posteri, per maggior comodo, lo incominciassero in seguito dalle calende di marzo, e questo sia veramente l’inizio dell’anno more Veneto.

Al 25 di marzo, dunque, il doge con gran pompa scendeva alla chiesa di San Marco per assistere alla messa solenne. Anche in altre chiese si solennizzava tale festività, e principalmente in chiesa di Santa Maria Formosa, alla quale parrocchia erano un tempo soggetta la corte di cui parliamo. Anzi si sa che ciò avveniva per cura di una confraternita di sacerdoti che in quella chiesa sorse nel 1662 sotto il titolo dell’Annunziata. (1)

(1) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.