La Madonna andante con iscrizione in Salizada San Provolo, Sestiere di Castello

0
748
Madonna andante in Salizada San Provolo. Sestiere di Castello

La Madonna andante con iscrizione in Salizada San Provolo, Sestiere di Castello

All’interno di una nicchia, al primo piano tra le finestre di una casa in Salizada San Provolo, è inserita la statua della Madonna andante, mancante di entrambe le mani, sulla base della nicchia è incisa la scritta: “NON MIHI SED TIBI”. (1)

La casa era un tempo di proprietà dei Michiel da Sant’Angelo, e l’iscrizione posta sotto la statua attesta che Antonio Visetti la scolpì al momento della rifabbrica dello stabile, avvenuta nel 1737, dopo un grande incendio che avvenne il 12 luglio 1735. L’incendio iniziato nella casa di Antonio Biondini droghier prospiciente la Calle de le Rasse consumò in breve tutti i fabbricati vicini. (2)

GRAVISSIMO INCENDIO
MDCCXXXV
CONSVM PTVM
FAVENTE DEO
MDCCXXXVII
RESTITVTVM
ANTONIVS VISETTI DELINEAVIT ET FECIT
(1)

(1) ConoscereVenezia

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. Tipografia Grimaldo Venezia 1872

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.