Pedro Cabrita Reis, un campo di macerie, nella Chiesa di San Fantin

1
214
Pedro Cabrita Reis, un campo di macerie nella Chiesa di San Fantin

Pedro Cabrita Reis, un campo di macerie, nella Chiesa di San Fantin

La scultura di Pedro Cabrita Reis è una forma di bassorilievo, costituita da una griglia indeterminata di piattaforme in acciaio che evocano le passerelle utilizzate quando si verificano condizioni d’acqua alta in città. Entro i suoi confini, una moltitudine di tubi luminosi a LED uniformi brucia costantemente su queste piattaforme, sotto l’occlusione di detriti che sembrano essere piovuti dall’alto. Il caos sovrapposto del campo detritico contrasta fortemente con la regolarità delle luci che formano la griglia sottostante.(1)

(1) https://www.thewaymagazine.it/leisure/pedro-cabrita-reis-un-field-di-macerie-nella-chiesa-sconsacrata-di-venezia/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

1 commento

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.