Elenco alfabetico delle Famiglie Patrizie Veneziane (410), dal Sanudo (1522). Terza parte (P-Z)

0
505
Stemmi della famiglia Soranzo. Da Famiglie venete con le loro armi Biblioteca Estense

Elenco alfabetico delle Famiglie Patrizie Veneziane (410), dal Sanudo (1522). Terza parte (P-Z)

Queste sono le Caste dei Gentiluomini del Magior Consiglio in quest’anno 1522, che sono in essere e mancate, sarà scritto d’onde esse vennero, e il tempo in cui mancarono. Marino Sanudo. (1)

Padautri. Da Altino, mancò in ser Luigi del Piovego, nel 1113.

Pantaldi. Dalla Grecia, mancò in ser Marco che era giudice, nel 1275.

Papazizi. Da Padova, fatti nel 1311, mancò in ser Giovanni, nel 1325.

Paradisi. Da Altino.

Paruti. Da Lucca, fatti nel 1381.

Passamonti. D’Alemagna, mancò in ser Giovanni, che era a rivedere le ragione del Comune, nel 1313.

Pasqualini. Dalla Trevisana, ser Marco da Candia fu fatto nel 1381.

Pasquasi. Da Malamocco Vecchio, fecero San Gregorio, mancò in ser Pantaleone che era sopra i Lidi, nel 1302.

Penzini. Fatti nel 1381, mancò nel 1412.

Pepini. Da Aquileia, mancò in ser Giovanni, che era alla Camera degli Imprestiti, nel 1275.

Pesari. Dalla Marca, fecero San Giovanni Decollato.

Pianighi. Da Aquileia, Fecero San Gotardo, mancò in ser Luca, che era alla Moneta, nel 1286.

Pieri. Da Aquileia, mancò in ser Marino, che era alle Nuove, nel 1301.

Pini. Da Caorle, mancò in ser Giovanni, che era Signore di Notte, nel 1388.

Pisani. Dalla Puglia.

Pizamani. Dalla Boemia, fecero San Luca.

Polani. Da Polana.

Poli. Dalla Dalmazia, fatti nel 1381, mancò in ser Marco essendo castellano in Verona, nel 1418.

Polini. Da Malamocco Vecchio, mancò in ser Giovanni, che era Giudice per le Corti, nel 1348.

Porti. Da Vicenza, mancò nel 1415.

Premarini. Da Jesolo.

Priuli. Dalle Contrade.

Pugniani. Da Padova, mancò in ser Giovanni che era Sopra a ricevere le imposizioni, nel 1288.

Quintavalle. Dall’Istria, fecero edificare Quintavalle a San Pietro di Castello, mancò.

Quirini. Da Torcello.

Ragozzi. Dalla Schiavonia, mancò in ser Giovanni, che era Consigliere, nel 1252.

Rampani. Da Ravenna, fecero Sant’ Apollinare, mancò in ser Nicolò, il quale era Avvocato, nel 1319.

Ravi. Da Padova, fecero San Marco Boccalione, mancò in ser Giovanni, che era dei Cinque della Pace, nel 1305.

Ravosi. Dalla Romagna, mancò in ser Marco, che era a rivedere le ragioni di dentro del Comune, nel 1360.

Regoni. Dall’Alemagna, mancò in ser Marco, che era Giudice dei Mobili, nel 1360.

Renoldi. Da Asolo, mancò in ser Giovanni, nel 1371.

Rimondi. Dall’Abruzzo.

Rinieri. Fatti nel 1381.

Robolini. Da Trieste, mancò in ser Antonio, che era alla Giustizia Vecchia, nel 1339.

Romani. Da Roma, mancò in ser Jacomo, che era Provveditore a Bassano, nel 1415.

Rosi. Da Padova, mancò in ser Polo, nel 1358.

Ruggieri. Dalla Trevisana.

Ruzini. Da Reggio.

Sabbadini. Dall’Istria, mancò nel 1355.

Sabini. Da Roma, mancò nel 1186.

Sagredi. Da Sebenico, fecero Santa Trinità.

Salomoni. Da Salerno, olim Centranici

Salonexi. Da Jesolo, Fecero San Demetrio, mancò in ser Luca, che era sopra Rialto, nel 1312.

Salviani. Mancò.

Sanudi. Da Eraclea, olim Candiani.

Sardoni. Dalla Sardegna, mancò nel 1226.

Saviani. Da Salonicco, mancò nel 1305.

Savoneri. Da Padova, mancò in ser Giovanni, che era salinaro a Chioggia, nel 1321.

Scandoleri. Da Savona, mancò in ser Giovanni, nel 1321.

Scroini. Da Salerno, mancò in ser Filippo, essendo del Piovego, nel 1023.

Secogoli. Da Jesolo, mancò in ser Filippo, che era del Piovego, 1351

Selvi. Da Torcello, mancò in ser Marco, Avvocato dei forestieri, nel 1401.

Semitecoli. Dall’Istria, fecero San Benedetto.

Senadori. Dall’Istria, manco nel 1401.

Sessendeli. Da Atilia, mancò in ser Daniele, che fece Santa Maria Zobenigo, nel 1397.

Signoli. Da Segna.

Sitoli. Dalla Trevigiana, mancò in ser Luca, nel 1391.

Soranzi. Da Murano di Mare.

Spazzacanali. Da Jesolo, fecero Sant’Ilario, mancò nel 1312.

Stadii. Da Eraclea, mancò in ser Nicolò, che era podestà di Chioggia, nel 1280.

Stazoli. Da Eraclea, mancò in ser Giovanni, nel 1247.

Steni. Da Atilia, mancò in ser Michele, che era doge, nel 1407.

Stenini. Dalla Schiavonia, mancò in ser Tommaso, che era Avvocato de Procuratori nel 1302.

Stopardi. Da Jesolo, mancò in ser Filippo, che era Camerlengo in Candia, nel 1355.

Storladi. Da Terni, mancò.

Stornadi. Furono fatti nel 1381, olim Stranodi, mancò.

Stornelli. Da Malamocco, mancò in ser Marco, fatto del Consiglio, nel 1311.

Suriani. Da Acri, con le sette Casate.

Tagliapietri. Fatti nel 1381.

Talenti. Da Burano di Mare, mancò in ser Luca, nel 1281.

Temidio. Da Jesolo, fecero San Moro, mancò in ser Marco, che era Visdomino a Ferrara, nel 1274.

Ternosti. Da Tunisi in Barberia, mancò in ser Nicolò, che era podestà a Chioggia, nel 1325.

Tiepolo. Da Arimino.

Tinti. Da Jesolo, fecero Sant’Agnese, mancò in ser Piero, che era all’Armamento, nel 1261.

Tolonigi. Da Rimini, fecero San Giovanni in Bragola, mancò in ser Dardi, che era alla Taola, nel 1312.

Tomadi. Da Golia, mancò nel 1383.

Torelli. Da Cortona, olim Gottifredi, mancò in ser Filippo che era Giudice alle Corti, nel 1281.

Totali. Da Eraclea, mancò in ser Giovanni, che era Giudice del gran Salario, nel 1312.

Tradomenigi. Olim Tribuni, mancò nel 946.

Trasnodi. Da Treviso, mancò nel 1311.

Tratanti. Da Jesolo, fecero la Misericordia di Mazzorbo, mancò in ser Domenico, essendo al Fondaco dei Todeschi, nel 1370. 

Trevisani. Dalla Tressa, fecero San Benedetto.

Trevisani. Dalle Tresse d’oro e nere.

Trevisani. Da Santo Stadi, fatti nel 1381, mancò in ser Marco che era Paron di Nave, nel 1401. .

Trevisani. Da Musestre, fecero San Giovanni Novo.

Troni. Da Ancona, fecero San Boldo.

Valaressi. Da Verona, olim Valaroni, fecero San Niccolò.

Valerri. Da Gambarare.

Valpetri. Fecero Santa Maria da Mosto, mancò in ser Marco che era al Piovego.

Vasani. Da Jesolo, mancò in ser Pietro che era Podestà a Chioggia, nel 1288.

Venieri. Da Vicenza, olin Vicenzi, fecero San Giovanni Decollato.

Vendramini. Fatti nel 1381.

Verardo. Da Aquileia, mancò in ser Niccolò, nel 1328.

.

Vetturi. Olin Vitardi.

Viari. Dall’Allemagna.

Vidi. Dalla Trevigiana, fecero San Vito, mancò in ser Piero, che era Giudice del Gran Salario, nel 1284.

Vielmi. Da Eraclea, mancò in ser Matteo, che era sopra il Lido, nel 1300.

Vieri. Da Ravenna, mancò in ser Andrea, che era sopra Rialto, nel 1315.

Vilii. Dalla Padovana, mancò in ser MArino, che era Giudice dei Forestieri, nel nel 1200.

Vindalini. Da Jesolo, mancò in ser Dardi Avvocato alle Corti, nel 1360.

Vioni. Fecero il monastero di San Lorenzo, mancò in ser Giovanni, che era Visdomino in Findaco, nel 1303.

Vitali. Da Salonicco,mancò in ser Marino, che era dei Quaranta, nel 1332.

Vitragasi. Da Altino, mancò in ser Raffaele, nel 1308.

Viviani. Da Oderzo, mancò in ser Giovanni, che era Stimatore all’Oro, nel 1274.

Visamani. Fatti nel 1381.

Zaccaria.

Zampaoni. Dalla Trevigiana, mancò in ser Giovanni, che era alla Giustizia Vecchia, nel 1326.

Zanasi. Dalla Lombardia, mancò in ser Giovanni Avvocato per le Corti, nel 1375.

Zancani. Dalla Romania, mancò in ser Andrea, che fu Avogadore.

Zancaruoli. Dalla Padovana.

Zani. Da Malamocco Nuovo, fecero Santa Maria Mater Domini.

Zeni. Da Burano di Mare.

Ziani. Da Torcello, fecero metà delle case nelle Merceria, mancò in ser Piero che era doge, nel 1381.

Zorbani. Da Genova, mancò nel 1342.

Zorzi. Da Pavia.

Zubanigi. Da Padova, fecero Santa Maria Zubanigo, mancò nel 1114.

Zuliani. Dalla Grecia, fecero Santa MAria della Carità.

Zusti. Da Malamocco Nuovo, fecero edificare San Boldo e San Bartolomeo, e il Fondaco dei Todeschi.

Zustignani. Da Costantinopoli.

(1) Rerum Italicarum Scriptores (tomus vigesimussecundus) 1733. Marini Sanuti Leonardi filii. Patricii Veneti de origine urbis venetae et vita omniun ducum.; Stemmi da Famiglie venete con le loro armi Biblioteca Estense

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.