Corte del Boter a San Barnaba, nel Sestiere di Dorsoduro

0
233
Corte del Boter a San Barnaba. Sestiere di Dorsoduro

Corte del Boter a San Barnaba, nel Sestiere di Dorsoduro

L’arte dei Botteri, detta anche dei Bottiglieri, era sotto la Purificazione di Maria Vergine, ed aveva Scuola in faccia la chiesa dei Crociferi (poi dei Gesuiti) da tempo antico per certo, poiché là esiste tuttora una lapide, alla Scuola suddetta appartenente, con l’anno 1290. Curioso era il costume per il quale i botteri dovevano acconciar gratuitamente le botti del doge con la somministrazione però dei cerchi, dei vinchi e delle cibarie agli operai. Che poi molti costruttori di botti stanziassero in parrocchia di San Cassiano fino dai secoli XIII e XIV, è provato dall’elenco dei confratelli ascritti alle Scuole Grandi, e da quello degli allibrati all’Estimo del Comune nel 1379. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.