Pozzo nel giardino del Palazzo Contarini del Zaffo Minelli, nel Sestiere di Cannaregio

0
2685
Pozzo nel giardino del Palazzo Contarini del Zaffo Minelli, nel Sestiere di Cannaregio

Pozzo nel giardino del Palazzo Contarini del Zaffo Minelli, nel Sestiere di Cannaregio

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con una cornice quadrata con un arco su ogni lato e delle vele o unghie agli angoli. Sui quattro lati del fusto è inciso lo stemma del cardinale Giuseppe Roncalli con la scritta “A. JOSEPH CARD. RONCALLI / PATRIARCHA”. La struttura in ferro serviva per reggere la carrucola. Base: ottagonale. Copertura: mancante. (1)

Il palazzo è un tipico edificio rinascimentale, la cui facciata sulla Fondamenta Gasparo Contarini è sviluppata in lunghezza e priva di simmetrie. I livelli sono tre, ma il piano terra acquista le dimensioni di un mezzanino, percorso da monofore quadrate; i portali sono due, a tutto sesto e di grandi dimensioni, occupando centralmente i primi due livelli: essi hanno mascherone in chiave e tra essi una monofora sovrastata dallo stemma in pietra della casata. Il primo piano nobile è una lunga fila di tredici monofore rettangolari in cornice lapidea; il secondo presenta anch’esso tredici monofore rettangolari, ma inscritte in una cornice a tutto sesto: la peculiarità sta nella presenza, spostata a sinistra rispetto al portale, di una serliana cinquecentesca con balaustra. (2)

(1) ConoscereVenezia

(2) https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Contarini_Dal_Zaffo_(Cannaregio)

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.