Calle de Pre’ Maurizio e Calle del Prete Zoto (o Cortugola), nel Sestiere di Castello

0
443
Corte del Prete Zoto, nel Sestiere di Castello

Calle de Pre’ Maurizio e Calle del Prete Zoto (o Cortugola), nel Sestiere di Castello

Molte strade a Venezia si chiamano ancora in modo generico “dei Preti“, e ciò provenne dalle case capitolari possedute allora dalle chiese. Una calle però a San Martino ed una corte a San Giuseppe di Castello hanno il nome speciale di Calle de Pre’ Maurizio e Corte del Prete Zoto o Corte di Pre’ Francesco.

Prete Maurizio, della famiglia Colombo, era pievano della chiesa di Santa Ternita, uomo facoltoso e possessore di alcune case a San Pietro di Castello ed a San Silvestro. Nel 1740, per togliere dalla strada i fanciulli della parrocchia, narra il Berlan, aperse nella calle, a pianoterreno della sua casa, una specie di scuola dove insegnava religione ed offriva ai fanciulli per allettarli qualche frutto o qualche piccolo pane. In breve prete Maurizio divenne popolare, come era divenuto popolare anche prete Francesco, ma per altra ragione.

Nel 1566 troviamo che la corte a San Giuseppe si chiamava Corte di Pre’ Francesco Zoto (zoppo), ora Corte del Prete Zoto. Per decreto del Senato 25 giugno 1512 si costruì a San Giuseppe di Castello una chiesa ed un convento di monache Agostiniane, condotti a termine nel 1530. Prete della chiesa e amministratore del convento era prete Francesco zoto, il quale scappava il 15 novembre 1534 portando seco circa trecento ducati del convento ed una monaca, tale Agatea, che quarantenne si era di lui innamorata. Bandito in perpetuo, nella corte dove abitava fu, d’ordine della curia, impiccato in effigie con gran concorso di donne e di putti, i quali, narra la cronaca Gradenigo, per qualche anno impiccavano per spasso in quella corte il prete zoto. Il Consiglio dei Dieci nel 1540 proibì la baldoria. (1)

(1) Giovanni Malgarotto. IL GAZZETTINO, 6 marzo 1925.

Dall’alto in basso, da sinistra a destra: Calle de Pre’ Maurizio verso il Rio dei Scudi, Calle del Prete Zoto verso San Giuseppe di Castello, Calle de Pre’ Maurizio verso il Campo Do Pozzi, Calle del Prete Zoto verso San Giuseppe di Castello, Calle del Prete Zoto da Fondamenta Fianco la Chiesa, Calle de Pre’ Maurizio dal Campo Do Pozzi, Calle del Prete Zoto verso San Giuseppe di Castello, Calle del Prete Zoto, Calle del Prete Zoto da Fondamenta Fianco la Chiesa.

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.