Traghetto di Cà Dolfin sul Canal Grande, va al Fontego de la Farina sulla Riva del Vin

0
1524
Riva del Ferro- San Marco

Traghetto di Cà Dolfin sul Canal Grande, va al Fontego de la Farina sulla Riva del Vin

Traghetto soppresso. Il traghetto collegava la Riva del Ferro, all’altezza di Cà Dolfin Manin, con la Riva del Vin, all’altezza del Fontego de la Farina. Nel primo Settecento possedeva dieci libertà (licenze). (1)

La Riva del Ferro si diceva in principio de la Moneta, non per il danaro che si pagava ad effetto di tragittare il Canal Grande, ma per un vetustissimo edificio, il quale, come si ricava dall’atto di vendita che ne fece Ordelafo Falier (an. 1112), era qui situato, e serviva ad uso di zecca: “ubi antiquitus, usque modo nuper, nostra fuit, et laborabatur moneta”.

In appresso la Riva medesima si disse del Vin dalle barche cariche di vino che vi approdavano. Infatti, si legge che Bajamonte Tiepolo nella sua fuga fece tagliare il Ponte di Rialto dalla parte di San Bartolomeo, e ritirare le barche da vino. Inoltre il Sabellico (De Situ Urbis) scriveva che a questo sito “haerent mercatoriae exotici Italicique vini naves ita inter se frequentes stipatae ut mutuus sit inter illas transitus”. Per il contrario si chiamava a quei tempi del Ferro la Riva opposta, leggendosi di essa nel medesimo Sabellico: “Tota ripa ab ipso mercium genere ferraria nuncupata est”. In seguito però, mutata vicenda, si stabilì che il ferro dovesse essere venduto sulla Riva che è presso San Bartolomeo, ed il vino sull’altra che termina con San Silvestro. Da quell’epoca le due Rive accennate, fecero fra di loro un mutuo cambio di nome. (2)

(1) Guglielmo Zanelli. Traghetti Veneziani: la gondola al servizio della città. (CICERO Editore).

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.