Rio Terà dei Nomboli, sul Rio dei Nomboli

0
653
Rio Terà dei Nomboli, sul Rio dei Nomboli - San Polo

Rio Terà dei Nomboli, sul Rio dei Nomboli

Il Rio Terà dei Nomboli venne realizzato nel 1818 mediante l’interramento del rio omonimo. Il rio andava dal Rio dei Frari al Rio de San Polo con un percorso a gomito. (1) Prima dell’attuale interramento, il rivo dei Nomboli, uscendo da quello di San Polo, ed incamminandosi verso ponente, bagnava a destra le case, e lasciava a sinistra una piccola fondamenta che giungeva fino all’imboccatura della Calle dei Nomboli. Colà, piegando verso settentrione, bagnava invece le case a sinistra, ed a destra lasciava un’altra fondamenta sino all’imboccatura della Calle dei Saoneri. A quel punto si allargava, e, bagnando le case dall’uno e dall’altro lato, si scaricava nel rivo di Santa Maria Gloriosa dei Frari. Esso veniva attraversato da due ponti, l’uno detto dei Nomboli dalla calle di questo nome alla Fondamenta che correva alla Calle dei Saoneri, e l’altro dell’Amor, dalla Calle dell’Amor, ora detta Calle dell’Amor degli Amici, alla Calle dei Saoneri predetta. (2)

NOMBOLI (Rio terrà, Calle dei) a San Tomà. Non piace al Fontana che qui possa aver abitato qualche macellaio solito a mettere in mostra i nomboli, cioè i quarti di dietro degli animali bovini, ma vuole piuttosto che qui ci fosse qualche fabbrica in cui si lavorassero i cai di corda, pur essi nomboli appellati, onde sono formate le micce dei cannoni. Trattandosi di supposizioni, ci sembra più naturale la prima, sebbene dal Fontana rifiutata, che non la seconda da lui ammessa. Aggiungeremo poi che in Venezia esisteva pur anche una famiglia Nombolo, e che questa avrebbe potuto dare il nome alle strade indicate. L’esistenza di tale famiglia è provata dai Necrologi Sanitari, i quali registrano decesso il 15 luglio 1751 un Gaetano Nombolo q. Antonio. (2)

(1) Cfr. La Pianta di Venezia di p. Vincenzo Maria Coronelli (1697) e la Pianta della città di Venezia di Ludovico Ughi (1729)

(2) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.