Ponte Santa Maria Nova, sul Rio dei Miracoli

0
4002
Ponte Santa Maria Nova, sul Rio dei Miracoli - Cannaregio

Ponte Santa Maria Nova, sul Rio dei Miracoli. Campo Santa Maria Nova – Campiello dei Miracoli

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, bande in mattoni. Su un fianco del ponte, al centro dell’arco, tre stemmi in pietra di Provveditori de Comun, sull’altro fianco resti di un leone marciano scalpellato. Restaurato nell’anno 1992. (1)

La chiesa parrocchiale di Santa Maria Nuova si crede fondata nel 971 dalla famiglia Borselli. Il suo nome però data soltanto dal secolo XIII, mentre prima si diceva di Santa Maria Assunta, e forse l’avrà acquistato dopo qualche restauro. Caduta quasi d’improvviso nel 1535, si rialzò a spese del suddiacono Nicolò Dal Negro, sul modello, come si crede, del Sansovino.

Nel 1760 ebbe restaurato il prospetto dall’architetto Giovanni Vettori. Nel 1808 fu chiusa. Servì quindi ad uso di magazzino, ma nel 1853 venne interamente demolita. In questa occasione cadde gran parte della muraglia sopra i manovali intenti all’opera, sicché rimasero quasi soffocate tre persone, una delle quali si salvò gettandosi in acqua, e le altre offese andarono all’ospedale.   (2)

(1) ConoscereVenezia Cfr. La Pianta di Venezia di p. Vincenzo Maria Coronelli (1697) e la Pianta della città di Venezia di Ludovico Ughi (1729)

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.