Ponte de le Guglie, sul Canal de Cannaregio

0
3462
Ponte de le Guglie, sul Canal de Cannaregio - Cannaregio

Ponte de le Guglie, sul Canal de Cannaregio. Salizada San Geremia – Rio Terà San Leonardo

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, bande in pietra d’Istria a colonnine. Sui due fianchi del ponte, lo stemma della famiglia Da Ponte, un leone marciano scalpellato, e dieci mascheroni, inoltre il ponte è abbellito con le caratteristiche guglie. Sulle basi delle guglie sono incise le seguenti scritte: “MDLXXX / DOMINICO PISANI / PETRO CONTARENO / FRANCISCO ROTA 3 / PROUISORIBVS / COMVNIS / RESTAURATVM / ANNO / MDCCLXXVII”, “MDLXXX”, “MARCHVS BRISIENSIS / .NGENIARVS OFII / PROVISORI / COMVNIS”, “QVEM LJGNEA STRV / CTVRA MARCVS IVSTI / NIANVS COMM. VENET / PROVISOR ELEGANTI / FORMA COSTRVEN / DVM SVRAVERATUNNO / MDXLV / FRANCSCVS EIVS FILVS / CVM IN EODEM MUMER / LA.DEVM / REFIGI / ENDVM MANDAVIT ANN / XM INCARNM DLXXX / MENSEM M”. (1)

Il Ponte di Cannaregio fu fatto per la prima volta in legno nel 1285, leggendosi in un antico cronista che il doge Giovanni Dandolo, l’anno suddetto, fece fabbricare il ponte di Cannaregio dalla banda di San Geremia dove avanti se passava con una zattara. Dall’iscrizioni poi poste sul medesimo si ricava che sorse in pietra soltanto nel 1580, e che venne restaurato negli anni 1641 e 1777. Si chiama anche Ponte delle Guglie dalle quattro guglie onde è fregiato.  (2)

(1) ConoscereVenezia

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.