Pozzo di Corte Querini

0
346
Pozzo di Corte Querini - Castello

Pozzo di Corte Querini

Vera: in calcare rosso di Verona di forma cilindrica con una cornice quadrata con quattro archi sui lati e quattro vele agli angoli. Base: mancante. Copertura: con terra.

Corte Querini. I Querini, venuti da Roma nei tempi calamitosi dell’impero romano, passarono a Padova e quindi a Torcello, dove esercitarono il tribunato. Oltre che Querini e Quirini si chiamarono Galbi e Galbani, perché discesi dall’imperatore Galba. Questa casa fu una delle ventiquattro antichissime delle quali nei primi tempi della città si formò il ceto della nobiltà patrizia, ed una delle dodici che votarono nell’anno 697 l’elezione del primo doge.(1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).


<

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.