Rio de Santa Maria Maggiore o de le Procuratie, tra i Sestieri di Santa Croce e Dorsoduro

0
781
Rio de Santa Maria Maggiore dal ponte omonimo - Santa Croce/Dorsoduro

Rio de Santa Maria Maggiore o de le Procuratie, tra i Sestieri di Santa Croce e Dorsoduro

Secondo una leggenda, in questo luogo un eremita e alcuni pastori videro apparire la Madonna sotto sembianza di una matrona con in braccio un bambino; per questo motivo Caterina, romìta di Sant’Agnese, ottenne il permesso di costruire una chiesa e un monastero dedicati alla Vergine. L’edificio, eretto nel 1502, presenta una facciata semplice con frontone e volute; annessi alla chiesa l’omonimo monastero e il campanile in stile gotico-veneziano. Oggi sull’area del convento hanno sede le carceri giudiziarie maschili.

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta Santa Maria Maggiore
  • Fondamenta de Cà Rizzi
  • Fondamenta de le Procuratie

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.