Rio de Santa Maria Maggiore o de le Procuratie, tra i Sestieri di Santa Croce e Dorsoduro

0
471
Rio de Santa Maria Maggiore dal ponte omonimo - Santa Croce/Dorsoduro

Rio de Santa Maria Maggiore o de le Procuratie, tra i Sestieri di Santa Croce e Dorsoduro

Secondo una leggenda, in questo luogo un eremita e alcuni pastori videro apparire la Madonna sotto sembianza di una matrona con in braccio un bambino; per questo motivo Caterina, romìta di Sant’Agnese, ottenne il permesso di costruire una chiesa e un monastero dedicati alla Vergine. L’edificio, eretto nel 1502, presenta una facciata semplice con frontone e volute; annessi alla chiesa l’omonimo monastero e il campanile in stile gotico-veneziano. Oggi sull’area del convento hanno sede le carceri giudiziarie maschili.

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta Santa Maria Maggiore
  • Fondamenta de Cà Rizzi
  • Fondamenta de le Procuratie

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.