Rio de Cà Rizzi, nel Sestiere di Santa Croce

0
425
Rio de Cà Rizzi dal ponte de Cà Rizzi - Santa Croce

Rio de Cà Rizzi, nel Sestiere di Santa Croce

Dal Rio de Santa Maria Maggiore al Rio de la Cazziola. Viene attraversato dal Ponte de Cà Rizzi.

RIZZI (Fondamenta) a Santa Maria Maggiore. La famiglia Rizzi, di cui qui si scorge il palazzo, aveva anticamente bottega da orefice a Rialto. Un Giuseppe Rizzi, insieme ai fratelli G. Battista, Sebastiano, Marcantonio, e Giorgio, venne approvato cittadino originario il 16 giugno 1673, e nel 1687, insieme ai medesimi, nonché insieme al zio paterno Francesco, e discendenti, fu ammesso al Maggior Consiglio, previo il solito esborso dei 100 mila ducati. Vari individui di questa famiglia si distinsero nella carriera ecclesiastica. Del palazzo Rizzi a Santa Maria Maggiore parla, sotto la data del 2 agosto 1743, il Diario inedito della Marciana, da noi altrove citato (Classe XI, Cod. LVIII). In questo giorno, esso dice, il co. Francesco Algarotti, noto letterato Veneziano, va comperando anticaglie e quadri di valenti maestri per servigio della Corte di Sassonia, e del re di Polonia. In ca’ Rizzi a Santa Maria Maggiore furono venduti quattro bei quadri con gran dispiacere dei buoni Veneziani, che mal volentieri vedono spogliare la città di così preziose pitture per marcia avarizia. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.