Fontana di Rio Terà Ognissanti

0
509
Fontana di Rio Terà Ognissanti

Fontana di Rio Terà Ognissanti

Fontana in marmo a forma di colonna ottagonale, nella parte frontale un leone marciano in “moeca” inciso sul marmo, e una testa di leone in ottone fuso da dove fuoriesce l’acqua a getto continuo, su un lato incisa la scritta “PROF.TA’ M. 209.75”.

Fondamenta degli Ognissanti. Chiesa e Monastero degli Ognissanti. Alcune monache Cisterciensi di Torcello abbandonando quel luogo divenuto insalubre, si raccolsero qui nel 1472, ed eressero nel secolo successivo il convento e la chiesa a Maria Vergine ed a Tutti i Santi intitolata. La quale fu consacrata nel 1586; ed è di stile Lombardesco, specialmente la facciata e la porta. Sul maggior altare vi era la Gloria del paradiso, pregevole dipinto di Paolo Veronese. Vissero qui monache Benedettine fino il 1807, dopo la qual epoca vennero in questo monastero trasferite le Cappuccine di San Giuseppe di Castello.(1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia.  (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.