Famiglia Martinengo

0
546
Campo San Stefano, 2808 (San Marco) - Stemma Martinengo

Martinengo Antonio Martinengo nobile cavaliere Bresciano, nella guerra contro Filippo Maria Visconti Duca di Milano, per aversi eroicamente portato nel sostenere l’esercito pubblico al passaggio dell’Adda, fu decorato del carattere patrizio con tutta la sua discendenza; e la sua persona
dell’insegne di cavaliere il 1448, essendo Doge Francesco Foscari. Inoltre anche Vettor e Giovanni Maria fratelli, figli del Conte Giovanni Francesco di un’altra casa, ma del medesimo stipite del suddetto, per aversi valorosamente portato nell’acquisto di Cremona e della Ghiarra d’Adda, furono fatti anche essi Patrizi Veneti dal Consiglio dei X, che allora aveva questa autorità il 1499, 13 ottobre; essendo Doge Agostino Barbarigo. (1)

(1) Libro dei Nobili Veneti ora per la prima volta messo in luce. Tipografia delle Murate. Firenze 1866

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.