La Madonna del Parto, dipinto già nel tabernacolo (capitèło) in Ramo Borgoloco, a Santa Maria Formosa, nel Sestiere di Castello

0
2306
Capitello di Ramo del Borgoloco - Castello

La Madonna del Parto, dipinto già nel tabernacolo (capitèło) in Ramo Borgoloco, a Santa Maria Formosa, nel Sestiere di Castello

Tabernacolo in legno del tipo ad edicola, protetto da un cancello in ferro battuto. All’interno dell’edicola è collocata un dipinto raffigurante la Madonna Addolorata. Sotto il capitello, su una targa in marmo, è riportata la scritta: “ADMIRANDA IMAGINIS / SANTISSIMA DEIPARAE HINC ERVS / ET IN PROXIMI TEMPLI ARA / GENTIS DONATAE / REPC SICTAE / VESTIGIA HIC VENERARE VIATOR / AST IBI SVRPLES ESTO / ET IN OPTATIS OCCVRRET / NI KAL IVLII MDCXII”, sulla cassetta per le offerte, a lato del capitello, è incisa la scritta: “OFFERTE ALLA B. / VERGINE DEL PARTO”.

Nel 1612, Antonio Grimani vescovo di Torcello, fece trasportare nella cappella di San Giuseppe della Scuola dei Casseleri la miracolosa immagine della Madonna del Parto. La targa, posta vicino al tabernacolo, ne ricorda l’evento.

ConoscereVenezia

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.