Capitello in Fondamenta Barbarigo, nel Sestiere di Dorsoduro

0
1796
Capitello di Fondamenta Barbarigo - Dorsoduro

Capitello in Fondamenta Barbarigo, nel Sestiere di Dorsoduro

Capitello in legno del tipo a grande cassetta pensile, protetto da un’anta di legno con un’inferriata a forma di croce. All’interno della cassetta è collocata una croce, fino a qualche tempo fa con un Cristo, in legno dorato e policromo, recentemente tolto per l’ennesimo atto di vandalismo (anno 2014).

Due lapidi in marmo, poste ai lati del capitello, recano le scritte: su quella a sinistra: “SACRILEGA MANO / … VISIBILMENTE …. / …. CAPRICCIO DI …. / PROFANÒ / QUESTA SACRA IMMAGINE / CHE / DA QUASI UN SECOLO / QUI VENERAVASI / LA NOTTE / XVI OTTOBRE MDCCCLIII”; su quella a destra: “PIE LARGIZIONI / DI VERACI ADORATORI / DEL VOMO DEL CROCIFISSO / A RIPARARNE / L’INSULTO ESECRANDO / COLLOCARONO / IN PIV DECENTE RIPOSTIGLIO / LA PROFANATA EFFIGIE / IL DI XVI OTTOBRE MDCCCLV”, lapide che sovrasta una targa in marmo con incisa la scritta: “RESTAURO VOLUTO / DAI CAVALIERI DI SAN MARCO / NELL’ANNO SANTO MCMLXXXIII”.

ConoscereVenezia

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.